Cosa fare alle Cascate del Niagara

Home New York Cosa fare alle Cascate del Niagara

Gli Stati Uniti, grazie alla loro estensione, hanno un enorme privilegio, posso offrire vacanza in mega metropoli così come regalare bellezze naturali di ogni tipo. Tra le più apprezzate ci sono senza dubbio le Cascate del Niagara.

Non sono le cascate più grandi del mondo con i loro 52 metri di altezza, ma sono tra le più imponenti grazie agli oltre 180.000m³ d’acqua al minuto che riversano nel fiume Niagara.

Le Niagara Falls per l’esattezza si compongono di tre cascate, appartenenti allo stesso fiume e sono:

  • Horseshoe Falls (lato canadese)
  • American Falls (lato americano)
  • Bridal Veil Falls (lato americano)

Vediamo quindi dove si trovano precisamente e cosa si può fare una volta raggiunte le Cascate del Niagara.

Vuoi utilizzare internet senza limiti anche durante una vacanza negli Stati Uniti? Scopri la eSIM di Holafly e utilizzando il codice USATRAVEL per avere il 5% di sconto.

Dove si trovano le Cascate del Niagara e come raggiungere

Le Cacate del Niagara si trovano al confine tra il Canada e gli Stati Uniti, precisamente nell’area chiamata Niagara Peninsula.

Il versante degli Stati Uniti fa parte dello stato di New York, mentre quello canadese appartiene all’Ontario.

Buffalo è la città più vicina e dista 30 minuti, mentre Toronto è distante circa un’ora e mezza.

Per raggiungerle si può noleggiare la macchina ed essere indipendenti. Se però, come succede nella maggior parte dei casi volete raggiungere le Cascate da New York allora la soluzione più veloce è l’aereo.

L’aeroporto più vicino si trova a soli 10 minuti di distanza ed è il Niagara Falls International Airport.

Ad ogni modo, per conoscere nel dettaglio come arrivare dalla Big Apple abbiamo scritto un articolo apposito per raggiungere le Cascate del Niagara da New York.

Cosa fare alle Cascate del Niagara

Grande attrazione che vai, grandi attività che trovi.

Visto il grande numero di turisti da soddisfare ogni giorno, gli americani e i cugini canadesi non si sono limitati a farvi vedere le cascate da qualche piattaforma ma hanno pensato di fare le cose molto più in grande.

E il bello è che le attività da poter svolgere aumentano con il passare degli anni.

Alcune stanno diventando sempre più estreme.

Ma basta con le chiacchiere ed entriamo nel vivo di quello che si può fare per rendere unica questa esperienza.

Maid of the Mist

Cosa fare alle cascate del niagara, crociera

L’attrazione regina delle Cascate del Niagara.

Quella che più di tutte simboleggia la visita a questa bellezza naturale scoperta a metà del 1600.

Stiamo ovviamente parlando del giro sul battello ai piedi delle cascate.

Un punto di osservazione privilegiato per osservare la potenza del flusso d’acqua che si getta dai 58 metri di altezza.

I tour partono ogni 15 minuti e hanno una durata di 20 minuti.

Preparatevi a diventare zuppi, perché anche se vi verrà fornito il poncho colorato, simbolo dell’escursione, sarà impossibile rimanere asciutti.

Il prezzo è di 25.22$ per gli adulti. 14.75$ per i bambini tra i 6 e 12 anni.

Cave of the Winds

Maid of the Mist

Cave of the Minds e l’altra attrazione imperdibile se state visitando le Cascate del Niagara.

La particolarità di questo tour è l’ascensore che vi porterà alla base del fiume ma soprattutto le scalinate in legno che si inerpicano sulla parete di quella che una volta era una grotta e adesso vi conduce alla Hurricane Deck.

Il nome già dovrebbe farvi intuire a che tipo di esperienza state andando incontro.

La piattaforma si chiama così perché vi darà la sensazione di essere nel bel mezzo di una tempesta tropicale.

Il prezzo è di 19$ per gli adulti. I bambini tra i 6 e 12 anni pagano 16$.

Questa attrazione è chiusa durante i mesi invernali e le scalinate vengono smontate perché il grande freddo rovinerebbe la struttura.

Journey Behind the Falls (Canada)

Niagara Journey Behind the Falls

A differenza delle altre attrazioni questa si può fare durante tutto l’anno, ma bisogna entrare in territorio canadese per poter prendere parte alla visita.

Il motivo per cui dovreste seriamente valutaree l’idea di passare sul versante canadese è la possibilità di osservare le cascate dall’interno della roccia e da dietro. Un privilegio che si può avere soltanto partecipando al Journey Behind the Falls.

La visita inizia con un ascensore che scende nella roccia ai piedi delle cascate fino a raggiungere un tunnel che porta a una piattaforma esterna.

Prima di uscire però non dovete saltare la sosta ai due portali dal quale osservare le cascate, il Cataract Portal e il Great Falls Portal non da davanti ma dalle spalle.

Impossibile rimanere asciutti anche durante questa avventura.

Il prezzo è di 15$.

Zipline to the Falls

Niagara Zipline

Sorvola per oltre 600 metri le cascate.

Adatta a chi è in cerca di brividi forti. Sicuramente una di quelle esperienze che in pochi possono dire di aver fatto.

Per partecipare bisogna avere più di 7 anni.

Una singola corsa costa sui 59$ canadese. Che in euro sono circa 42.

L’attrazione è attiva anche in inverno e permette di osservare dall’alto le cascate ghiacciate.

Whirpool Aereo Car

Cosa fare Cascate del Niagara, Aereo Car

Attrazione simile ma all’apparenza meno pericolosa della precedente.

Con questa funivia si sorvola il fiume Niagara potendo ammirare le sue tonalità di verde acqua davvero uniche.

Uno dei motivi di grandi interesse che suscita questa attrazione è il brusco cambio di direzione del flusso d’acqua in arrivo dalle Horseshoe Falls che si immette nella stretta gola del Fiume Niagara, creando così un vortice.

Il punto di partenza si trova a circa 6km dalle altre attrazioni e dovete raggiungere il Niagara River Rock.

Il prezzo è di 17 $ canadesi, equivalenti a 12€.

White Water Walk

Cosa fare Cascate del Niagara, White Water Walk

Abbandonando le esperienze estreme ci si può rilassare con una passeggiata lungo il fiume. Decisamente più sobria come attività da fare alle Cascate del Niagara, ma adatta sicuramente per chi è in vacanza con dei bambini.

Per raggiungere questo percorso di legno bisogna prendere un ascensore che vi porta all’altezza del fiume.

Il White Water Walk si trova lungo la Niagara Pkwy, circa a metà distanza tra il Whirpool Aereo Car e le Cascate.

Qui a darvi il benvenuto sarà il frastuono del flusso dell’acqua che mette in mostra in tutta la sua potenza.

Il prezzo di accesso è di 17$ canadesi. Circa 12€.

Skylon Tower

Cosa fare Cascate del Niagara, Skylon Tower

Poteva mancare un osservatorio come punto panoramico?

Decisamente no.

Per gustarvi le Cascate del Niagara in totale sicurezza, al riparo dalle intemperie potete salire sulla Skylon Tower e ammirarle da un’altezza di 236 metri. (Osservatorio interno ed esterno)

A completare l’esperienza c’è la possibilità di cenare al Revolving Dining Room Restaurant.

Cena con vista Cascate del Niagara?

Mica male.

Per prenotare il vostro tavolo potete andare sul sito ufficiale.

L’accesso all’osservatorio costa 16$.

Diventano 20$ se comprate il biglietto che vi consente di salire una volta di giorno e una volta di sera.

Tour e biglietti Cascate del Niagara

Numeri Niagara Falls

Sono oltre 8 milioni i visitatori che ogni anno visitano le cascate. In media ogni giorno ci sono 21.000 turisti

Le Cascate del Niagara si trovano al confine tra il Canada e gli Stati Uniti, con lo stato di New York

Si per visitare le cascate anche sul versante canadese non occorre fare il visto

Dipende dal tipo di attività che si vuole fare. La classica crociera sotto la cascata costa 25$

52 metri

Oltre 2.000m³ al secondo

La tua iscrizione non può essere convalidata.
Controlla la tua posta per confermare l'iscrizione!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato per organizzare al meglio la tua prossima vacanza. Riceverai consigli di Viaggio e offerte dedicate.

Rispondi

Follow us

2,455FansLike
11,150FollowersFollow

Andrea & Filomena

Appassionati degli Stati Uniti e convinti che il sogno americano sia ancora realizzabile. Abbiamo dato vita a USA Travel Photos non solo per condividere con voi le nostre esperienze negli amati States, ma con la speranza di aiutarvi a pianificare il vostro prossimo viaggio.

I più letti

lista presidenti americani

Lista Presidenti americani: tutti i nomi dei 46 presidenti

Era il 1789 quando venne eletto il primo Presidente degli Stati Uniti. Da quel momento la lista dei presidenti americani si è...
Inno americano partita football

Inno Americano testo e traduzione

L'inno americano dal titolo The Star-Spangled Banner è a tutti gli effetti un omaggio alla bandiere americana. Le parole sono state prese...
Sim Stati Uniti

SIM americana per viaggio negli Stati Uniti: come avere internet illimitato e chiamare dagli...

Poter navigare liberamente su internet anche durante la vostra vacanza americana è diventata ormai la normalità. Avere una SIM americana per un...
Orologio Grand Central Terminal

Fuso orario Stati Uniti: capire che ore sono in America

Comprendere il fuso orario negli Stati Uniti non è così semplice. È vero però che la maggior parte delle grandi mete turistiche...
Regole partita NBA

Regole NBA da conoscere prima di andare a vedere una partita

Andare a vedere una partita di NBA in America è un'esperienza che consigliamo sempre di fare, lo spettacolo è garantito, il clima...

Accessori per una vacanza