Cosa vedere a San Francisco in 1-2-3 giorni

Home San Francisco Cosa vedere a San Francisco in 1-2-3 giorni

Di solito i giorni a disposizione per visitare San Francisco non abbondano mai, perchè viene scelta come base per un on the road della West Coast o della California da nord a sud, per questo bisogna organizzarsi alla perfezione per selezionare quali sono le migliori attrazioni da visitare in un lasso di tempo ristretto.

Rispetto alle grandi metropoli come New York in cui il mezzo principale per muoversi è la metro, che è abbastanza intuitiva da comprendere, a San Francisco i mezzi pubblici sono molteplici.

Cable Car, MUNI Metro, MUNI Bus, Trolley Bus e Historic Streetcar F line.

La copertura della città non è neanche così capillare.

Vista l’iniziale difficoltà nel comprendere il sistema di trasporti la soluzione migliore è cercare di dividere le attrazioni in zone, riducendo al minimo gli spostamenti.

Vuoi utilizzare internet senza limiti anche durante una vacanza negli Stati Uniti? Scopri la eSIM di Holafly e utilizzando il codice USATRAVEL per avere il 5% di sconto.

Itinerario San Francisco in 1 giorno

La soluzione migliore in questo caso è concentrarsi sulle attrazioni centrali alloggiando nei pressi di Union Square, ed usarla come punto di partenza, per visitare:

Il tragitto complessivo non è brevissimo, poco più di 6km, ma per gli standard delle metropoli americane è più che fattibile.

L’importante è iniziare la giornata la mattina presto, così da recuperare delle ore preziose.

Completato il giro di queste attrazioni, costeggiando il versante nord di San Francisco potete prolungare la vostra intensa giornata nel Presidio fino al Golden Gate Bridge.

Difficilmente avrete il tempo di attraversarlo e di godervelo appieno come andrebbe fatto, ma comunque se non perdete troppo tempo nelle attrazioni del mattino dovreste riuscire a raggiungerlo e scattargli qualche foto da vicino.

Mentre tutti i precedenti spostamenti si possono anche fare a piedi, quest’ultimo è meglio evitarlo.

Il Fisherman’s Wharf dista dal ponte altri 6,5km, decisamente meglio optare per il noleggio di una bicicletta o un monopattino elettrico, oppure per degli autobus.

Le cose standard da vedere a San Francisco in un giorno sono queste, anche se ovviamente bisogna valutare gli interessi personali, e quanto tempo volete dedicare ad una singola attrazione.

Ad esempio il Ferry Building potrebbe portarvi via 10 minuti dando solo una rapida occhiata ai suoi negozi, oppure potrebbe portarvi via un’ora se decidete di fermarvi a comprare e assaggiare quello che ha da offrire.

Stesso discorso vale per Chinatown, potreste fare delle foto al Dragon’s Gate e fare una rapida passeggiata, così come potreste decidere di addentrarvi e andare alla scoperta di palazzi come il Sing Chong e la Golden Gate Fortune Cookie Factory.

Ogni attrazione al suo interno ha delle storie da raccontare e dei luoghi da visitare.

Il tempo da dedicargli dipende da voi.

Itinerario San Francisco in 2 giorni

Con due giorni a disposizione, l’escursione ad Alcatraz diventa quasi obbligatoria, e fermo restando quanto detto per il giorno 1, sulle passioni diverse che ognuno può avere, in questo caso si può fare:

Giorno 1

  • Alcatraz
  • Pier 39
  • Golden Gate Bridge
  • Palace of Fine Arts

Visita ad Alcatraz seguita dal Pier 39, tanto il molo da cui partono le escursioni per il penitenziario (Alcatraz Landing – Pier 33) è lì vicino.

A quel punto potete proseguire con il Fisherman’s Wharf e raggiungere il Golden Gate Bridge, magari attraversandolo anche a piedi o in bicicletta.

Considerate le 48 ore a disposizione potrete dedicare il giusto tempo al Golden Gate Bridge scoprendo alcuni punti panoramici davvero stupendi come vi abbiamo indicato nell’articolo dedicato al ponte.

Se vi piace l’architettura classica, al confine con il Presidio si trova il Palace of Fine Arts.

Consigliabile più se vi muovete con la bicicletta o con il monopattino, e siete liberi di fare deviazioni, se avete optato per il bus rischiate di perdere troppo tempo.

Giorno 2

  • Cable Cars
  • Lombard Street
  • Coite Tower
  • Levi’s Plaza
  • Ferry Building
  • Union Square

È il momento di provare i famosi Cable Cars di San Francisco prendendolo dal capolinea Powell St & Market St (linea rossa Powell/Hyde) che vi porterà nella zona nord della città, fermandosi proprio davanti all’iconica Lombard Street.

Quello sarà il vostro punto di partenza per la seconda giornata, visitando poi la zona di North Beach, salendo sulla Coit Tower e camminando lungo Embarcadero per raggiungere il Ferry Building.

La giornata a questo punto può concludersi tra Union Square, il Financial District e Chinatown con tante alternative per cenare con piatti asiatici.

Itinerario San Francisco in 3 giorni

Giorno 1 e Giorno 2

I primi due giorni possono essere ripresi esattamente come nell’itinerario da due giorni.

Giorno 3

  • Painted Ladies
  • Castro District
  • Golden Gate Park/Twin Peaks

È il giorno di Alamo Square, delle Painted Ladies, le case vittoriane più famose di San Francisco, del Castro District, il quartiere dove sono nati i movimenti LGBT, e del Golden Gate Park.

Il parco immenso, più grande di Central Park a New York, che offre una quantità infinita di attività.

Se le attrazioni che offre il Golden Gate Park non vi entusiasmano, come alternativa da Castro potete raggiungere le Twin Peaks, le due colline dalle quali si gode una vista spettacolare a 360° su San Francisco.

Più giorni a disposizione?

Se la vostra permanenza è più di tre giorni non preoccupatevi, le attrazioni non mancano di centro, e il vostro itinerario di San Francisco sarà comunque fitto di attività.

In aggiunta all’itinerario da tre giorni appena visto, il quarto giorno può essere dedicato ad altre attrazioni come:

  • Walt Disney Family Museum
  • Madame Tussauds
  • California Academy of Sciences (all’interno del Golden Gate Park)
  • De Young Museum (all’interno del Golden Gate Park)
  • MoMA San Francisco
  • Sausalito
  • Haight Ashbury (quartiere dove è nato il movimento Hippie)
  • Una partita di NBA o MLB a seconda del periodo della vostra vacanza. Il Levi’s Stadium dei 49ers (NFL), così come lo stadio degli Sharks di NHL, si trova molto lontano, oltre i 60km, quindi rischia di portarvi via troppo tempo

Se poi avete ancora altri giorni a disposizione potete prendere in considerazione le escursioni fuori dalla città:

  • Gli amanti della Apple ci terranno particolarmente a visitare il garage di Steve Jobs (2066 Crist Drive, San Jose) e il vicino Apple Park
  • Nella Silicon Valley si trovano anche i quartieri generali di Google, il Google Visitor Center si trova al 1911 Landings Dr, Mountain View, vicino trovate la famosa statuetta del logo Android. A Menlo Park si trova l’headquarter di Facebook (1 Hacker Way).

Per chi volesse spingersi oltre, ma in direzione opposta a Nord di San Francisco, ci sono anche numerosi tour con destinazione Napa Valley e le sue rinomate cantine.

Dove dormire

Nell’articolo abbiamo ipotizzato di alloggiare nella zona di Union Square, un ottimo punto strategico per visitare la città soprattutto quando si hanno pochi giorni a disposizione.

Un’altra zona molto strategica è dormire nel Fisherman’s Wharf, che vi permette di visitare comodamente la zona nord di San Francisco.

Se invece siete alla ricerca di qualcosa di particolare potete scegliere altri quartieri, meno turistici ma anche meno costosi. Tutti i nostri consigli li trovate nell’articolo dove dormire a San Francisco.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
Controlla la tua posta per confermare l'iscrizione!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato per organizzare al meglio la tua prossima vacanza. Riceverai consigli di Viaggio e offerte dedicate.

Rispondi

Follow us

2,455FansLike
11,150FollowersFollow

Andrea & Filomena

Appassionati degli Stati Uniti e convinti che il sogno americano sia ancora realizzabile. Abbiamo dato vita a USA Travel Photos non solo per condividere con voi le nostre esperienze negli amati States, ma con la speranza di aiutarvi a pianificare il vostro prossimo viaggio.

I più letti

lista presidenti americani

Lista Presidenti americani: tutti i nomi dei 46 presidenti

Era il 1789 quando venne eletto il primo Presidente degli Stati Uniti. Da quel momento la lista dei presidenti americani si è...
Inno americano partita football

Inno Americano testo e traduzione

L'inno americano dal titolo The Star-Spangled Banner è a tutti gli effetti un omaggio alla bandiere americana. Le parole sono state prese...
Sim Stati Uniti

SIM americana per viaggio negli Stati Uniti: come avere internet illimitato e chiamare dagli...

Poter navigare liberamente su internet anche durante la vostra vacanza americana è diventata ormai la normalità. Avere una SIM americana per un...
Orologio Grand Central Terminal

Fuso orario Stati Uniti: capire che ore sono in America

Comprendere il fuso orario negli Stati Uniti non è così semplice. È vero però che la maggior parte delle grandi mete turistiche...
Regole partita NBA

Regole NBA da conoscere prima di andare a vedere una partita

Andare a vedere una partita di NBA in America è un'esperienza che consigliamo sempre di fare, lo spettacolo è garantito, il clima...