SIM americana per viaggio negli Stati Uniti: come avere internet illimitato e chiamare dagli USA

Home Pass-partout SIM americana per viaggio negli Stati Uniti: come avere internet illimitato e...

Poter navigare liberamente su internet anche durante la vostra vacanza americana è diventata ormai la normalità. Avere una SIM americana per un viaggio negli Stati Uniti vi permette di:

  • chiamare i parenti e amici che sono in Italia
  • usare il navigatore per raggiungere una meta
  • prendere i mezzi pubblici più facilmente
  • scoprire qualche posto dove mangiare nelle vicinanze

Tutti vantaggi che, quando si è all’estero non sono per niente male.

Inoltre, se poi siete attenti alla vostra presenza sui social network, potrete pubblicare post, storie e reel ovunque senza aspettare di collegarvi a qualche wi-fi in giro per la città.

Non male vero?

Le soluzioni per chiamare e navigare in territorio statunitense sostanzialmente sono quattro:

  • Internet illimitato con una SIM Americana
  • Internet illimitato con una eSim
  • Utilizzare un’offerta degli operatori italiani
  • Sfruttare il Wi-Fi pubblico in città

Internet illimitato con una SIM americana

Se pensate di utilizzare molto internet durante la vostra vacanza, questa è sicuramente l’opzione da prendere in considerazione.

Anche qui le strade percorribili sono due:

  • Acquistare la SIM su Amazon
  • Acquistare una eSIM online
  • Comprare una SIM in America

Acquistare la SIM su Amazon

Sim Stati Uniti

È di certo l’alternativa più comoda e veloce.

Potete acquistare la SIM comodamente con il vostro account italiano su Amazon, e farvela arrivare a casa.

I prezzi in questo caso sono anche i più vantaggiosi, sia rispetto all’acquisto sul territorio statunitense che all’attivare un’offerta con le compagnie italiane.

Prezzi SIM americana su Amazon

Prendiamo in considerazione la SIM2ROAM USA Sim Card una SIM di T-Mobile con internet illimitato ad alta velocità.

Durata 9 giorniDurata 15 giorni
37€42€

Cosa posso fare con la SIM americana?

  • Internet 4G illimitato, potete navigare liberamente alla massima velocità senza preoccuparvi di controllare quanti dati state scaricando ogni giorno
  • SMS internazionali illimitati
  • Chiamate illimitate verso numeri americani! FATE ATTENZIONE non potete fare chiamate internazionali verso numeri in Italia.

    Il problema però è facilmente risolvibile, basta effettuare chiamate o videochiamate con altri servizi come Whatsapp, Facebook, Instagram, Skype, FaceTime e chi più ne ha più ne metta
  • Potete fare da Hotspot alla velocità di 3G ad altre persone, questo vuol dire che se partite in due, sarà sufficiente avere una sola scheda telefonica di questo genere, e l’altra persona, con il telefono in modalità aereo, può collegarsi alla vostra connessione
Whatsapp funzionerà normalmente con il vostro numero italiano anche dopo che avete inserito la SIM Americana. L’importante è che quando avviate l’app con la nuova sim non accettate di voler cambiare il numero.

Su quali telefoni può essere utilizzata?

La SIM funziona correttamente su tutti i cellulari Triband e Quadriband.

Per conoscere con esattezza se il vostro smartphone è compatibile con le frequenze americane potete controllare questi due siti: MostSIM.com e Will My Phone Work.

Il primo è il sito della stessa compagnia che vi fornisce la scheda telefonica consigliata in precedenza, e vi elenca tutti i maggiori modelli di smartphone compatibili (Apple, Samsung, Huawei, OnePlus, Motorola, Xiaomi).

Nel secondo sito invece dovete inserire voi il modello di telefono che avete, inserire la nazione in cui volete utilizzarlo e la compagnia telefonica proprietaria della scheda sim.

Come risultato avrete:

  • una “V” celeste che indica la compatibilità
  • una “V” gialla che sta ad indicare il probabile funzionamento mentre
  • la “X” rossa segnala l’incompatibilità

Avete il dubbio se sul vostro telefono vada inserita una SIM Nano, Micro o Standard?

Nessun problema la scheda telefonica in questione arriva in formato triplo, poi basterà “ritagliarla” nella dimensione che vi occorre.

Come si attiva la SIM Americana?

Una volta che vi siete fatti arrivare la scheda telefonica comodamente a casa è il momento di procedere all’attivazione.

Tenete a mente che per procedere all’attivazione avrete 90 giorni di tempo dalla data di acquisto, e che la sua attivazione può richiedere 48/72 ore, per questo motivo si consiglia di procedere con almeno due giorni di anticipo.

Durante il sabato e la domenica l’attivazione può subire ritardi, quindi in quel caso attivatela il venerdì.

Per svolgere la procedura collegatevi alla pagina Active del sito Mostsim.

Per accedervi più velocemente potete inquadrare con la fotocamera il QR Code che trovate sulla confezione.

Compilato il form con le informazioni relative alla sim e alle date del vostro viaggio, riceverete per email il vostro numero di telefono americano. (Se non vi arriva il numero per email vi arriverà per SMS sul telefono non appena inserirete la sim in America)

Portate con voi la Sim e una volta arrivati in America, inseritela nel telefono e avviatelo.

Pochi secondi e sarete collegati alla linea americana.

eSim per gli USA con Sconto

Una novità per quanto riguarda le sim internazionali da utilizzare durante i vostri viaggi negli Stati Uniti è la eSim.

Cos’è una eSim?

Si tratta una sim telefonica virtuale.

Ossia non ci sarà bisogno di inserire manualmente la sim dentro il telefono per avere attivata un’offerta.

Per sfruttare questa modalità dovete verificare che il vostro smartphone sia compatibile.

  • Nel caso di dispositivo Apple basta andare su Impostazioni – Cellulare – Aggiungi Piano Cellulare
  • Per Android Impostazioni – Connessioni – Sim Card – Aggiungi Piano Cellulare

Ad ogni modo sul sito che vende queste eSim trovate l’elenco dei dispositivi compatibili.

Come funziona la eSIM?

Il grande vantaggio di questa tecnologia è che non bisogna aspettare che venga consegnata effettivamente la sim a casa e per l’attivazione servono davvero pochi secondi.

  • La Sim viene inviata per email
  • Scansionando il QR code si attiva immediatamente

L’azienda principale che offre il servizio è HolaFly, che ha sim per oltre 100 destinazioni con un supporto h24.

Quanto costa una eSIM illimitata per gli Stati Uniti?

  • 5 giorni 19€
  • 10 giorni 34€
  • 15 giorni 47€
  • 20 giorni 57€
  • 30 giorni 69€
  • 60 giorni 87€
  • 90 giorni 99€

Dove acquistare eSIM illimitata per gli Stati Uniti?

La vostra eSIM per gli Stati Uniti potete acquistarla su Holafly.

Con il codice sconto USATRAVEL avrete anche un 5% di sconto.

Comprare una SIM in America

Sim Americana negli USA

Se non vi siete mossi per tempo, ma volete comunque navigare in libertà con una scheda telefonica americana, potete ancora rimediare acquistandone una direttamente a destinazione.

Vi basterà andare in uno degli store di telefonia che si trovano in qualsiasi città americana.

Le principali compagnie telefoniche vi ricordiamo sono T-Mobile, AT&T e Verizon.

Se invece siete propensi verso un’alternativa self-service, non faticherete nelle grandi città a trovare distributori che vendono di tutto, tra cui anche schede telefoniche per i turisti e a volte anche direttamente i telefonini usa e getta.

I prezzi delle SIM in questo caso però sono in genere più alti.

Utilizzare un’offerta degli operatori italiani

Se state cercando un modo per telefonare in Italia e navigare su internet negli Stati Uniti, ma in maniera moderata, allora potreste preferire un’offerta delle compagnie italiane.

I pacchetti offerti includono SMS, minuti e internet limitato, per un prefissato periodo i tempo.

Potete consultare le offerte della vostra compagnia telefonica a questi link:

Iliad invece in questo momento non ha nessun piano per gli USA.

Sfruttare il Wi-Fi pubblico in città

Internet Stati Uniti

È di certo l’alternativa più a basso costo, anzi a costo zero se vogliamo dirla tutta.

Nelle grandi metropoli ogni locale ha il suo wi-fi, e in alcune zone è possibile trovare anche hotspot pubblici.

Se ci si sposta dalle città però, magari guidando per ore tra una destinazione e l’altra, può essere rischioso avventurarsi senza alcun tipo di connessione.

Resta un’alternativa valida per chi usa poco il telefono e si accontenta di un utilizzo sporadico nel giorno, in attesa di connettersi la sera in comodità con il wi-fi dell’alloggio.

Quale scelta è la migliore per il mio viaggio?

Non c’è una risposta univoca a questa domanda, tutto dipende dal vostro utilizzo del cellulare.

Avete intenzione di metterlo in tasca ed usarlo soltanto per scattare le foto durante il giorno?

Allora l’opzione Wi-fi in camera unita al wi-fi pubblico può fare al caso vostro, specialmente in una vacanza in città come New York, Chicago o Washington DC.

Ogni tanto volete condividere con i parenti ed amici il vostro viaggio? Volete rimanere connessi magari entrando su Facebook e Instagram per pubblicare qualche foto e video?

Allora potete alternare il wi-fi pubblico con le offerte della vostra compagnia telefonica italiana.

Siete dipendenti dalla condivisione assidua di post e storie? Internet vi serve per cercare locali intorno a voi? State partendo per un On the Road e utilizzate il vostro smartphone come navigatore?

In questo caso la SIM americana è senza dubbio la scelta più opportuna.

Domande Frequenti

Quanto costa una Sim Americana?

La Sim fisica ha un costo di 37€ per 9 giorni e 42€ per 12 giorni.

Se la comprate alle macchinette sul posto, arrivano a costare anche 100$ per 30 giorni.

La eSim parte da 19€ per 5 giorni ai 99€ per 90 giorni.

Quale SIM usare in America?

Durante la vostra vacanza americana potete usare tranquillamente la SIM Italiana.

Non c’è alcun problema di rete o di funzionamento.

L’ostacolo è rappresentato quasi sempre dai costi.

Per questo è consigliabile acquistare una SIM Americana e poter utilizzare il telefono normalmente.

Altrimenti il consiglio è, mettere il telefono in modalità aereo, e collegarvi soltanto alle Wi-Fi.

Come navigare su Internet in America?

Avete 3 soluzioni:

  • Acquistare una SIM Americana con Giga Illimitati, come abbiamo visto nell’articolo, e navigare liberamente.
  • Soltanto con i Wi-Fi della città.
  • Fare un abbonamento per l’estero con il vostro gestore telefonico in Italia.

Dove comprare una SIM prepagata per gli USA?

Si può comprare su Amazon, su Holafly, oppure alle macchinette dell’Aeroporto.

Quale SIM Americana è meglio? Fisica o eSIM

La Sim fisica vi costringe a fare il cambio e portare con voi anche quella italiana, con il rischio di perderla ecc.

La eSIM da questo punto di vista è molto più comoda perchè si attiva e disattiva in automatico sul telefono senza dover fare nulla.

Quanto tempo prima è meglio attivare la SIM Americana?

Il consiglio è di attivarla almeno 48 ore prima della partenza.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
Controlla la tua posta per confermare l'iscrizione!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato per organizzare al meglio la tua prossima vacanza. Riceverai consigli di Viaggio e offerte dedicate.

Rispondi

Follow us

2,455FansLike
11,150FollowersFollow

Andrea & Filomena

Appassionati degli Stati Uniti e convinti che il sogno americano sia ancora realizzabile. Abbiamo dato vita a USA Travel Photos non solo per condividere con voi le nostre esperienze negli amati States, ma con la speranza di aiutarvi a pianificare il vostro prossimo viaggio.

I più letti

lista presidenti americani

Lista Presidenti americani: tutti i nomi dei 46 presidenti

Era il 1789 quando venne eletto il primo Presidente degli Stati Uniti. Da quel momento la lista dei presidenti americani si è...
Inno americano partita football

Inno Americano testo e traduzione

L'inno americano dal titolo The Star-Spangled Banner è a tutti gli effetti un omaggio alla bandiere americana. Le parole sono state prese...
Sim Stati Uniti

SIM americana per viaggio negli Stati Uniti: come avere internet illimitato e chiamare dagli...

Poter navigare liberamente su internet anche durante la vostra vacanza americana è diventata ormai la normalità. Avere una SIM americana per un...
Orologio Grand Central Terminal

Fuso orario Stati Uniti: capire che ore sono in America

Comprendere il fuso orario negli Stati Uniti non è così semplice. È vero però che la maggior parte delle grandi mete turistiche...
Regole partita NBA

Regole NBA da conoscere prima di andare a vedere una partita

Andare a vedere una partita di NBA in America è un'esperienza che consigliamo sempre di fare, lo spettacolo è garantito, il clima...