Staten Island Ferry, Guida al traghetto arancione di New York

Home New York Staten Island Ferry, Guida al traghetto arancione di New York

Quando sarete a New York, soprattutto a Lower Manhattan, non potrete fare a meno di osservare quei traghetti arancioni con la scritta Staten Island Ferry, che attraversano l’Upper Bay.

Il traghetto in questione è un particolare mezzo di trasporto utilizzato da migliaia di persone ogni giorno, e i motivi sono diversi:

  • Potete passare vicino la Statua della libertà ed Ellis Island
  • Non dovrete fare tutto il giro con la metro passando per Brooklyn per raggiungere Staten Island
  • È totalmente gratuito
Vuoi utilizzare internet senza limiti anche durante una vacanza negli Stati Uniti? Scopri la eSIM di Holafly e utilizzando il codice USATRAVEL per avere il 5% di sconto.

Cos’è il traghetto per Staten Island

Traghetto per Staten Island, Statua della Libertà New York

Lo abbiamo anticipato nella nostra introduzione ma vediamolo nel dettaglio.

Il traghetto per Staten Island trasporta ogni giorno circa 70.000 persone tra Manhattan e Staten Island.

È un servizio gratuito, non è necessario acquistare nessun biglietto, e neanche possedere la MetroCard.

Il New York City Department of Transportation è responsabile del servizio.

Il famoso traghetto arancione, che è quasi diventato un simbolo di New York City è operativo tutti i giorni della settimana, 24 ore al giorno.

Durante le ore di punta la frequenza è di un traghetto ogni 15 minuti.

Le Rush Hours, ovvero le ora di punta, durante i giorni della settimana sono:

  • 6 – 9:30
  • 15:30 – 20

Al di fuori di questi orari il servizio è garantito ogni 30 minuti.

Stessa tempistica anche durante il weekend.

Se volete provare lo Staten Island Ferry, vi conviene farlo al di fuori di questi orari, perchè essendo pensato per i lavoratori che si spostano da e per Manhattan, potreste trovare parecchia fila per salire sul primo traghetto disponibile.

Per consultare tutti gli orari di partenza, nelle varie fasce orarie vi rimandiamo al sito ufficiale dello Staten Island Ferry.

Dove si prende lo Staten Island Ferry

Staten Island Ferry

Per imbarcarvi da Manhattan, direzione Staten Island, dovrete raggiugnere l’estremità meridionale di Lower Manhattan.

Il terminal si trova al confine con Battery Park, il parco dove partono i traghetti per andare poi su Liberty Island e visitare la Statua della Libertà.

In questo caso però voi dovete dirigervi verso il Whitehall Terminal.

Se state arrivando direttamente con la metro le linee da prendere sono:

  • 1 e scendere alla fermata South Ferry
  • R e W e scendere a Whitehall St

Perchè prendere il traghetto per Staten Island

I motivi per cui sempre più turisti optano per un giro sul traghetto arancione sono facili da individuare.

  • Equivale a fare una crociera gratuita tra Manhattan, Brooklyn, Jersey City, la Statua della Libertà e la Governors Island.
  • Garantisce una vista spettacolare sui grattacieli di Lower Manhattan con il One World che svetta su tutti
  • Vi consente di passare vicino alla Statua della Libertà (senza salire sull’isola ovviamente) ma per essere un viaggio gratuito è un bel vantaggio

Si può fare andata e ritorno il traghetto per Staten Island?

Gran parte dei turisti si spinge a fare un giro sul traghetto per Staten Island per godersi la vista di Manhattan e della Statua della Libertà.

In pochi sono realmente interessati a fare un giro su Staten Island.

Isola che ricordiamo essere stata un luogo di accoglienza per gli italiani, tanto che oltre il 33% sono di origine italiana.

Se però lo zoo, il Botanical Garden e il Fort Wadsworth non vi interessano allora potete tornare subito a Manhattan con il primo traghetto in partenza.

C’è però una regola da rispettare.

Anche se volete tornare subito indietro, dovete scendere e fare la fila una volta arrivati al St. George Terminal.

Il motivo è semplice.

Non vi è consentito occupare un posto sul traghetto togliendo la possibilità a chi invece era in fila al terminal.

Se avete deciso di fare il giro negli orari di minore affluenza allora non avrete problemi a risalire subito sullo stesso traghetto che vi ha appena trasportato.

Nel caso di rush hour potreste dover aspettare il successivo.

Ad ogni modo, tra file e “crociera” mettete in preventivo un’ora e mezza per stare tranquilli.

Quando dura il viaggio con lo Staten Island Ferry?

Circa 25 minuti.

Altre guide utili

La tua iscrizione non può essere convalidata.
Controlla la tua posta per confermare l'iscrizione!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato per organizzare al meglio la tua prossima vacanza. Riceverai consigli di Viaggio e offerte dedicate.

Rispondi

Follow us

2,455FansLike
11,150FollowersFollow

Andrea & Filomena

Appassionati degli Stati Uniti e convinti che il sogno americano sia ancora realizzabile. Abbiamo dato vita a USA Travel Photos non solo per condividere con voi le nostre esperienze negli amati States, ma con la speranza di aiutarvi a pianificare il vostro prossimo viaggio.

I più letti

lista presidenti americani

Lista Presidenti americani: tutti i nomi dei 46 presidenti

Era il 1789 quando venne eletto il primo Presidente degli Stati Uniti. Da quel momento la lista dei presidenti americani si è...
Sim Stati Uniti

SIM americana per viaggio negli Stati Uniti: come avere internet illimitato e chiamare dagli...

Poter navigare liberamente su internet anche durante la vostra vacanza americana è diventata ormai la normalità. Avere una SIM americana per un...
Inno americano partita football

Inno Americano testo e traduzione

L'inno americano dal titolo The Star-Spangled Banner è a tutti gli effetti un omaggio alla bandiere americana. Le parole sono state prese...
Orologio Grand Central Terminal

Fuso orario Stati Uniti: capire che ore sono in America

Comprendere il fuso orario negli Stati Uniti non è così semplice. È vero però che la maggior parte delle grandi mete turistiche...
Regole partita NBA

Regole NBA da conoscere prima di andare a vedere una partita

Andare a vedere una partita di NBA in America è un'esperienza che consigliamo sempre di fare, lo spettacolo è garantito, il clima...

Accessori per una vacanza